Dislessia

MaCheLè utilizza il font di scrittura "OpenDyslexic": puoi scaricare anche tu il font gratis cliccando QUI.

giovedì 17 marzo 2011

Focaccia olio e sale (di Monia)


Questa è la focaccia che faccio più spesso: semplicissima e ottima, soprattutto ripiena di mortadella!
E' sempre presente al compleanno di Riccardo, mio figlio e, visto che l'ultima volta molte di voi mi hanno chiesto la ricetta, ho pensato di scriverla qui.

INGREDIENTI (per 6-8 persone)


1 kg di farina 0
500 gr di acqua tiepida
60 gr di olio extravergine d'oliva
15 gr di sale fino
40 gr di lievito di birra
20 gr di malto o zucchero
Per la superficie:


olio extravergine d'oliva
salamoia bolognese (aglione: sale, aglio e rosmarino tritati)


PROCEDIMENTO


Impastare tutti gli ingredienti, formare una palla e far lievitare per mezz'ora coperta a campana con una ciotola (fino a raddoppio).
Stendere la pasta (circa 1 cm di spessore) su una teglia ricoperta con carta ad forno.
Premere con le dita la superficie della pasta creando tanti piccoli solchi, cospargere con un po' di salamoia, versarvi sopra un po' d'olio e cospargere il tutto sulla superficie, massaggiando con le mani.
Far riposare mezz'ora circa (fino a raddoppio).
Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per circa 25 minuti.
Servire calda tagliata a spicchi o farcita con la mortadella.

1 commento:

Anonimo ha detto...

cristian prova a farla poi ti diremo....