Dislessia

MaCheLè utilizza il font di scrittura "OpenDyslexic": puoi scaricare anche tu il font gratis cliccando QUI.

giovedì 10 marzo 2016

Arturo e l'uomo nero


Arturo e l'uomo nero

"Arturo e l'uomo nero" è un libro che parla di amicizia. di delusione, di rancore, di solitudine e di speranza.
Dopo un grande tradimento Tiberio si rifugia nei boschi delle sue montagne e si inselvatichisce, prendendo distanza dalla società e diventando per tutti "l'uomo nero".
Tutti ne hanno timore e nessuno osa avvicinarsi a lui.
Arturo non ha paura del buio e dei boschi e si addentra tra gli alberi fitti a cercar funghi per il nonno.
L'incontro tra Tiberio e Arturo è inaspettato e colmo di emozioni contrastanti, ma sfocia piano piano nella voglia di conoscersi e superare tutte le dicerie e i pregiudizi della gente.
Scavare nel buio che abbiamo dentro ci può aiutare a ritrovare la fiducia negli altri e questa storia ne è l'esempio.
Consigliato a ragazzi e ragazze che hanno voglia di trovare il buono che c'è dentro se stessi e dentro chi si trovano di fronte, sempre e comunque, senza giudizi superficiali e stereotipi prefabbricati.

***
Arturo e l'uomo nero
2015
64 pagine
9,90 euro
***


QUESTO LIBRO E’ STATO DONATO DALLE MAMME CHE LEGGONO ALLA BIBLIOTECA COMUNALE DI SALA BOLOGNESE

Nessun commento: